CHIAMACI: 0445.851420

News

Sanificazione palestre e sanificazione centri sportivi

STEAM GYMS ITA

Gli sportivi che frequentano palestre e impianti sportivi valutano la struttura anche per il livello igienico degli ambienti come lavandini, wc, docce. In effetti, nessuno vuole contrarre brutte infezioni, funghi o irritazioni dovute allo sporco, e l’ultima cosa a cui i clienti di una palestra vogliono pensare, mentre si allenano, è se l’attrezzatura che stanno usando è pregna di germi e sudore.

Quando entrano per un allenamento, si aspettano di accedere in una struttura igienizzata e ben tenuta, per questo le pulizie nelle palestre dovrebbero essere periodiche anzi, nella maggior parte dei casi, quotidiane. Non dimenticare che la priorità di qualsiasi centro sportivo è garantire sia la massima soddisfazione dell’atleta, sia un ambiente privo di rischi di malattie.

Se vuoi contare su una struttura sempre igienizzata, pulita e accogliente, e come tale ideale per gli allenamenti, devi puntare sulle pulizie e sanificazioni palestre in modo corretto e, soprattutto, con le attrezzature più efficaci. I pulitori a vapore, grazie alla naturale forza pulente del vapore, rendono tutte queste operazioni di sanificazione ambienti sportivi veloci e sicure.

Come pulire una palestra con il vapore

La pulizia palestre e centri sportivi è fondamentale per mantenere un ambiente pulito e sicuro per gli utenti. Per sanificare in maniera ottimale le palestre e gli ambienti sportivi, la pulizia a vapore è un metodo altamente consigliato ed efficace. Non solo elimina germi, batteri e virus da moltissime tipologie di superfici e attrezzature senza l’utilizzo di detersivi, ma riesce a raggiungere anche angoli e fessure difficili da sanificare attraverso altri metodi convenzionali. Si otterranno in questo modo ambienti sterilizzati e soprattutto sicuri per gli operatori e gli atleti. I modelli di generatori di vapore di STI Steam Industry, infatti, garantiscono una sanificazione palestre profonda, grazie alla rimozione dei microrganismi dannosi e degli agenti patogeni, prevenendo i rischi di contagio, infezione e anche allergia.

Le pulizie palestre e ambienti sportivi devono concentrarsi soprattutto sulle superfici ad alto contatto. Pavimenti, pareti, maniglie, porte e tappetini sono solo alcuni esempi di superfici da sanificare. Particolare attenzione va riservata agli attrezzi come pesi, macchinari e manubri che vengono utilizzati da moltissimi utenti e richiedono di conseguenza una sanificazione meticolosa. Le panche, allo stesso modo, devono essere trattate adeguatamente per rimuovere sudore e germi mediante appositi processi di pulizia e sanificazione. Il vapore può ovviare a tutte queste casistiche senza dover mai cambiare macchinario.

È fondamentale ripetere regolarmente le operazioni di sanificazione palestre, adattandole al livello di rischio associato all’utilizzo dei locali. Maggiore è il potenziale di contaminazione e il rischio di infezione, più frequentemente si dovranno effettuare le pulizie. La sanificazione per palestre e per centri sportivi è consigliata, come già anticipato, quotidianamente.

sanificazione palestre

Pulizia palestra: igienizzare bagni e spogliatoi

Gli spogliatoi e i bagni dei centri sportivi devono subire una sanificazione e sterilizzazione completa e attenta. Armadietti, panche, servizi igienici e docce devono essere trattati per ridurre il rischio di contagio e prevenire la proliferazione di agenti patogeni responsabili di infezioni come micosi, che prosperano in ambienti umidi. Igienizzare bagni e spogliatoi utilizzando il vapore può essere estremamente efficace per abbattere questi tipi di virus e batteri. Ecco alcuni passi da seguire per ottenere una sanificazione palestra eccellente:

  1. Preparazione dell’area: Assicurati che l’area sia ben ventilata prima di iniziare il processo di sanificazione.
  2. Pulizia preliminare: Rimuovi lo sporco più grossolano e se la zona da pulire è particolarmente sporca, puoi trattarla con un detergente vegetale prima di passare il vapore.
  3. Passaggio del vapore: Passa il vapore su tutte le superfici dei bagni e degli spogliatoi, inclusi lavandini, docce, pavimenti, pareti, sanitari, maniglie e altre aree ad alto contatto. Mantieni il vapore sulla superficie per il tempo raccomandato per garantire l’efficacia nell’eliminare germi e batteri.
  4. Attenzione alle superfici sensibili: Fai attenzione alle superfici sensibili all’umidità o al calore e assicurati che il vapore non danneggi piastrelle, guarnizioni o altre parti dei bagni o degli spogliatoi. Eventualmente, se hai qualche dubbio, testa prima il vapore in una piccola zona.
  5. Protezione personale: Chiunque utilizzi il pulitore a vapore dovrebbe indossare l’equipaggiamento di protezione adeguato come guanti e occhiali per evitare scottature o schizzi di sporco negli occhi.
  6. Integrazione con altri metodi di pulizia: Solo se necessario, integra l’uso del vapore con detergenti specifici o disinfettanti raccomandati per ottenere una sanificazione completa.
  7. Monitoraggio e manutenzione: Controlla regolarmente l’efficacia della sanificazione e la condizione delle superfici per garantire un ambiente sicuro e pulito nel tempo.

Sanificazione aria palestre

La pulizia e la sanificazione aria palestre sono aspetti cruciali per garantire un ambiente sicuro e salubre agli atleti. Alcuni pulitori a vapore, come QV7 e QV7 PRO, dotati di tecnologie come Airfresh-Tech e Vap Filter, offrono vantaggi interessanti in questo contesto.

Airfresh-Tech trasforma il pulitore a vapore in un purificatore d’aria, una caratteristica fondamentale per ridurre la presenza di virus e migliorare la qualità dell’aria all’interno dell’ambiente fitness. Questo è particolarmente importante considerando il crescente interesse nel limitare la propagazione di agenti patogeni e mantenere l’igiene negli spazi condivisi.

D’altra parte, il Vap Filter offre un sistema di doppio filtraggio che è in grado di catturare particelle minuscole come acari, polline e micropolveri. Questo tipo di filtraggio contribuisce a migliorare la qualità dell’aria, riducendo i problemi respiratori associati a queste particelle.

La combinazione di entrambe queste tecnologie offre un approccio integrato alla pulizia dell’aria, mirando sia alla purificazione che alla rimozione delle particelle sospese, con grandi benefici per la salute respiratoria degli utenti.

Hai una palestra o un centro sportivo e vorresti garantire ai tuoi clienti una sanificazione palestra senza eguali? Contattaci per maggiori informazioni sui nostri pulitori a vapore per pulizia palestra, i professionisti di STI Steam Industry ti consiglieranno il modello più adatto alle tue esigenze!

Condividi l'articolo

Richiedi
ora il tuo preventivo!






    Iscriviti alla
    Newsletter!